INFO CASSA

A disposizione su JUSGIURIDICA.IT:

lo Sportello Interattivo Cassa Forense

Potrai così interagire con il nostro Delegato Cassa Forense, in merito a qualsiasi approfondimento, suggerimento, dubbio o problema sui temi di previdenza ed assistenza forense.

Se hai un quesito da sottoporre, sarà sufficiente entrare sul portale con il tuo account e formularlo attraverso l’apposito Form già predisposto.

Mi raccomando di specificare se preferisci che quesito e risposta siano firmati o rimangano anonimi.

Cari Saluti.


Tutti i campi segnati con (*) sono obbligatori

DOMANDE FORMULATE

DOMANDA             

La sospensione temporanea volontaria dall’albo, ai sensi dell’art. 20, comma 2, L.247/2012, determina anche la sospensione  dell’iscrizione alla Cassa? In caso affermativo debbo pagare i contributi?    

RISPOSTA:

La sospensione temporanea volontaria dall’albo, ai sensi dell’art. 20, comma 2, L.247/2012, determina la cancellazione dalla Cassa con la stessa decorrenza della sospensione dall’albo. I contributi restano dovuti per l’anno della cancellazione      dalla Cassa e non saranno più dovuti dall’anno successivo alla sospensione, sempre che quest’ultima permanga per tutto l’anno solare.

DOMANDA

Sono neo iscritto alla Cassa, debbo pagare per intero il contributo di maternità?

RISPOSTA:

Si. Tutti gli iscritti, anche pensionati, debbono pagare il contributo di maternità il cui importo viene stabilito annualmente dal Consiglio di Amministrazione nella misura necessaria a garantire l’equilibrio tra le prestazioni effettivamente erogate e contributi incassati.

 

DOMANDA:

Ho pagato in ritardo i bollettini relativi ai contributi in autoliquidazione (luglio-dicembre), cosa devo fare?

RISPOSTA:

Prima che sia la Cassa a rilevare l’irregolarità, puoi chiedere la regolarizzazione spontanea mediante l’invio del modulo scaricabile dal sito della Cassa al fine di ottenere la riduzione alla metà della sanzione prevista.

DOMANDA:

Sono pensionato di vecchiaia e continuo ad esercitare la professione, quali contributi devo pagare alla Cassa?

RISPOSTA:

Non devi pagare i contributi minimi soggettivo ed integrativo dall’anno successivo alla decorrenza della pensione. Devi pagare il contributo di maternità a mezzo M.Av. entro il mese di settembre, ovvero autorizzare la Cassa ad effettuare il prelievo direttamente dalla pensione. Devi pagare, inoltre il contributo soggettivo ed integrativo, nella misura percentuale prevista, così come automaticamente risultanti dalla compilazione del modello 5.

DOMANDA:

Posso anticipare la data del pensionamento di vecchiaia?

RISPOSTA

La pensione di vecchiaia matura a regime (dal 2021) al compimento dei 70 anni di età con almeno 35 anni di iscrizione. Hai, comunque, possibilità di anticipare tale pensione, semprecchè tu abbia compiuto almeno dei 65 anni di età, senza alcuna riduzione, a condizione che tu abbia maturato una anzianità contributiva di almeno 40 anni. In mancanza di tale anzianità ma con almeno 35 anni di contribuzione, l’importo della pensione verrà ridotto dello 0,41% per ogni mese di anticipo rispetto ai requisiti minimi di età e anzianità previsti. La riduzione è permanente.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com